NOVITA' AL BANCO FORMAGGI: PRODOTTI A CAGLIO VEGETALE

18.04.2019
|

Per arricchire ancora di più il nostro banco formaggi abbiamo selezionato per voi un fornitore d’eccellenza: le Fattorie Fiandino, che si caratterizza per l’uso esclusivo di caglio vegetale.

 

Con il caglio vegetale le Fattorie Fiandino hanno creato, prime al mondo, il metodo Kinara, che vede l’utilizzo dei fiori di Cynara cardunculus, il comune cardo selvatico che cresce spontaneo anche sulle nostre montagne.

 

Si tratta di un’alternativa, rara e ricercata, al tradizionale caglio animale in grado di fornire caratteristiche organolettiche originali e gradevoli. I formaggi ottenuti con tale metodo si contraddistinguono infatti per la loro morbidezza e per profumi e gusti delicati e pieni, dove tutta la bontà del latte 100% italiano si esprime al meglio.

 

E’ possibile assaporare il formaggio nella sua versione tradizionale, LOU SANDE PICHIN, prodotto solo con  latte, sale siciliano e caglio, oppure nelle sue versioni più innovative arricchito con piante aromatiche (ERBI), curcuma (LOU JAUN) o zenzero (LOU GERGIN).

Da provare assolutamente l’OTTAVIO, a pasta molle dalla consistenza compatta, è arricchito di birra artigianale nell’impasto e rivestito di malto d’orzo all’esterno.

Comments are closed.